FONDO EST

FONDO EST

Il Fondo ha lo scopo di garantire trattamenti di Assistenza Sanitaria Integrativa ai Lavoratori del Commercio, Turismo e Servizi fornendo il rimborso delle spese mediche sostenute a seguito di malattia e/o infortunio per ricoveri ospedalieri, prestazioni di alta specializzazione, visite specialistiche, accertamenti diagnostici e pronto soccorso, parto, prevenzione, servizi di consulenza, grandi interventi chirurgici.

www.fondoest.it
FAST

FAST

FAST è il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle aziende del settore Turismo (Alberghi, campeggi, residence, altre strutture ricettive, porti turistici etc.).
Il Fondo garantisce prestazioni di assistenza sanitaria integrativa ai Lavoratori del Turismo con il rimborso delle spese mediche sostenute a seguito di malattia e/o infortunio per ricoveri ospedalieri, prestazioni di alta diagnostica radiologica, visite specialistiche e accertamenti, trattamenti fisioterapici riabilitativi, parto, prevenzione.

I beneficiari dei servizi offerti da FAST sono:
• tutti i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, sia full-time che part-time
• tutti i lavoratori dipendenti con contratto a tempo determinato di durata iniziale superiore a tre mesi, a condizione che il lavoratore ne faccia richiesta per iscritto al datore di lavoro all’atto dell’assunzione, assumendo a proprio carico l’intero onere relativo ai periodi dell’anno non lavorati ed autorizzando la trattenuta del relativo importo dalle competenze di fine rapporto.

www.fondofast.it
QUAS

QUAS

La QuAS - Cassa Assistenza Sanitaria Quadri - ha lo scopo di garantire ai dipendenti con qualifica di "Quadro" assistenza sanitaria integrativa al Servizio sanitario nazionale. Hanno diritto alle prestazioni sanitarie tutti gli iscritti dipendenti da aziende del Commercio, del Turismo e dei Servizi le quali risultino in regola con il versamento delle quote contributive. L’assicurazione QuAS non è estensibile ai familiari.
Sono peraltro state stipulate dalla Cassa convenzioni con strutture sanitarie di ottimo livello in alcuni centri urbani a maggior densità di iscritti, allo scopo di consentire accertamenti diagnostici senza oneri da anticipare da parte del “quadro” che ne usufruisce, salvo eventuali costi o prestazioni eccedenti rispetto al Nomenclatore vigente. Nel caso di spese rimborsate dal Servizio Sanitario Nazionale oppure da altre forme assicurative il pagamento a carico della QuAS riguarderà esclusivamente la parte eccedente non ammessa a rimborso, comunque nei limiti del tariffario vigente.

www.quas.it
FASDAC

FASDAC

Il FASDAC “Mario Besusso” è il Fondo di Assistenza Sanitaria per i dirigenti delle aziende commerciali, di trasporto e spedizione, dei magazzini generali, degli alberghi e delle agenzie marittime.

www.fasdac.it
FON.TE

FON.TE

E’ il Fondo Pensione nazionale complementare a capitalizzazione individuale per i dipendenti delle aziende del commercio, del turismo e dei servizi. 
Ha lo scopo, in applicazione della normativa vigente, di consentire ai lavoratori associati di disporre, all’atto del pensionamento, di una pensione complementare del sistema obbligatorio. 
Destinatari di Fon.Te. sono tutti i lavoratori assunti a tempo indeterminato, con contratto a tempo pieno o a tempo parziale o assunti a tempo determinato ovvero con periodicità stagionale (minimo 3 mesi l’anno) ai quali sia applicano i CCNL del terziario, della distribuzione e dei servizi (COMMERCIO), del TURISMO.

www.fondofonte.it
MARIO NEGRI

MARIO NEGRI

Il Fondo di previdenza per i dirigenti di aziende commerciali e di spedizione e trasporto fu costituito con atto del 19 giugno 1956 e ottenne il riconoscimento della personalità giuridica con il DPR.780 del 26 luglio 1957.

Il Fondo gestisce i trattamenti previdenziali complementari previsti dai contratti collettivi di lavoro dei dirigenti delle aziende commerciali, dei trasporti, dei servizi, ausiliarie e del terziario avanzato, nonché dei dirigenti degli alberghi, delle agenzie marittime e dei magazzini generali, stipulati dalla Manageritalia con la Confcommercio, la Confetra e le Organizzazioni aderenti alle due Confederazioni espressamente autorizzate.
I dirigenti di aziende appartenenti ad altre categorie possono essere iscritti al Fondo solo con il consenso delle suddette Organizzazioni e su delibera del Consiglio d'Amministrazione, che deve stabilire modalità e condizioni dell'iscrizione.

www.fondonegri.it
FOR.TE.

FOR.TE.

For.Te. Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua per le imprese del terziario, riconosciuto dal Ministero del Lavoro con decreto del 31 ottobre 2002 è stato istituito a seguito dell’accordo interconfederale del 25 luglio 2001, tra Confcommercio, Abi, Ania, Confetra, e Cgil, Cisl,Uil.
I piani sono finalizzati al consolidamento e allo sviluppo delle competenze dei lavoratori/lavoratrici per rispondere alle esigenze di occupabilità ed adattabilità e della capacità competitiva delle imprese nei comparti del Commercio-Turismo-Servizi, Creditizio-Finanziario, Assicurativo e della Logistica-Spedizioni-Trasporti.

L’adesione al Fondo:
• è gratuita e non comporta alcun costo né per l’azienda né per i lavoratori, 
• si può effettuare in qualsiasi con l’ordinaria denuncia contributiva mensile tramite il modello Inps DM 10/2, 
• è semplice, basta indicare sul modello Inps DM 10/2, quadro B, il codice di adesione al Fondo FITE.
• L’adesione comporta per l’Inps l’obbligo di girare al Fondo For.Te. una parte dei contributi incassati (pari allo 0,30 percento).In caso di mancata iscrizione detto contributo continuerà ad essere incamerato dall’Inps senza alcun ritorno per le aziende.

Aderendo a For.Te. e presentando un piano di formazione, è possibile ottenere contributi perriqualificare la professionalità dei propri dipendenti ed aumentare la competitività dell’azienda.

www.fondoforte.it
QUADRIFOR

QUADRIFOR

Quadrifor è l'Istituto Bilaterale per lo sviluppo della Formazione dei Quadri del Terziario, Distribuzione e Servizi, costituito nel 1995 sulla base dell'intesa contrattuale sottoscritta da Confcommercio e Filcams-CGIL, Fisascat-CISL, UilTucs-UIL (art. 13 seconda parte CCNL '94 e successivo rinnovo CCNL '04). 
L'Istituto promuove iniziative indirizzate alla crescita professionale dei Quadri del Terziario.
La cooperazione tra le esigenze di sviluppo e crescita imprenditoriale e la sensibilità delle parti sociali per la qualificazione professionale dei lavoratori, rappresenta la chiave di volta per il settore del Terziario, Distribuzione e Servizi, lo sviluppo di ricerche inerenti al campo della formazione professionale ed al profilo della figura del Quadro.

www.quadrifor.it
FONDIR

FONDIR

FONDIR è il Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua che promuove e finanzia Piani di Formazione Continua, concordati tra le Parti sociali, per i Dirigenti delle imprese del settore del terziario qualificando, così, la presenza sul mercato delle aziende e valorizzando la professionalità dei dirigenti.
Fondir offre l'opportunità di finanziare a costo zero politiche formative che qualificano la presenza sul mercato delle aziende e valorizzano la professionalità dei dirigenti.

L’adesione al Fondo:
• è gratuita e permette di recuperare ed utilizzare i contributi per la formazione già versati all'Inps
• è necessaria per finanziare Piani Formativi aziendali e settoriali
• è semplice basta indicare sul modello Inps DM 10/2 il codice "Adesione Fondo FODI"
• l'azienda dovrà indicare nei quadri B-C di uno dei modelli DM 10/2: - codice: "Adesione Fondo FODI"- numero dipendenti in forza.

www.fondir.it
CFMT

CFMT

Il Centro di Formazione Management del Terziario inizia l'attività nel 1994, per iniziativa della Confcommercio e della Fendac (ora Manageritalia), con l'obiettivo di costituire una scuola di formazione per il proprio management. CFMT rappresenta oggi il punto di riferimento per tutti coloro che ricercano e vogliono trovare soluzioni formative di eccellenza, costruite sulle componenti manageriali tipiche del terziario. 
La mission è quella di diventare una business school altamente specializzata, focalizzata sulle specifiche esigenze del settore, in grado di proporre percorsi formativi innovativi, progettati per soddisfare le esigenze dei manager e delle aziende che ne hanno voluto la nascita. 

www.cfmt.it
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la sezione cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.