Lun, 11 febbraio 2019

SISTEMA SANZIONATORIO IN MATERIA DI LAVORO

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro, con nota n. 1148/2019, fornisce chiarimenti relativamente al raddoppio delle maggiorazioni di alcune sanzioni in materia di lavoro, previste dalla Legge di Bilancio 2019, nel caso in cui il datore di lavoro, nei tre anni precedenti, sia stato destinatario di sanzioni amministrative o penali per i medesimi illeciti, introducendo un’ipotesi di “recidiva”.

Conseguentemente, le maggiorazioni sono raddoppiate qualora il datore di lavoro risulti destinatario di provvedimenti, per la violazione del medesimo precetto, divenuti definitivi nel triennio precedente alla commissione del nuovo illecito.

LEGGI CIRCOLARE N°2/2019



< Torna alla lista

Iscriviti alla newsletter
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la sezione cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.