Mar, 9 marzo 2021

WEBINAR | mercoledì 31 marzo. Protocolli, Responsabilità e Tutele

LA SFIDA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO DURANTE ( E OLTRE) LA PANDEMIA: PROTOCOLLI, RESPONSABILITA’ E  TUTELE

Il webinar vuole fornire indicazioni teoriche e pratiche per la gestione della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro a fronte del rischio da Covid-19. Il tema sarà affrontato con particolare riferimento non solo ai protocolli da predisporre e alle misure di sicurezza da attuare nei singoli contesti di lavoro, ma anche agli oneri e alle responsabilità che gravano sul datore di lavoro. A tal proposito, oggetto del webinar sarà un approfondimento giurisprudenziale e giuslavoristico - accompagnato dall’analisi di numerosi protocolli anti-contagio stipulati a livello nazionale, settoriale, territoriale e aziendale – sulle principali sfide della salute e sicurezza sul lavoro durante e oltre la pandemia.

Argomenti:

  • Normativa di riferimento;
  • Gestione del Covid-19 negli ambienti di lavoro sanitari e non sanitari: le misure di tutela per lavorare in sicurezza;
  • Valore e portata dei protocolli di sicurezza cd. “anti-contagio”;
  • Profili di responsabilità;
  • La tutela della salute e sicurezza nella contrattazione collettiva dell’emergenza al livello aziendale
  • L’approccio procedurale oltra la gestione emergenziale della pandemia.

Competenze acquisite:

  • Competenze di base per la gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro nel contesto attuale;
  • Corretta gestione degli aspetti critici in materia di salute e sicurezza;
  • Competenze per la predisposizione e aggiornamento dei protocolli di sicurezza aziendali.

 
La docenza sarà a cura di:
 

ADAPT, Associazione per gli studi internazionali e comparati sul diritto del lavoro e sulle relazioni industriali.

A conclusione del webinar, su richiesta dell’interessato che dovrà avvenire al momento dell’iscrizione, verrà rilasciato un attestato “Valido come n. 2 crediti di aggiornamento per  Formatore sicurezza Area 2,  RSPP DdL e RSPP secondo quanto previsto dal D.I. 06/03/2013, Accordo Stato Regioni 07/07/2016 e dagli art. 34 e art. 32 co. 6 D.Lgs. 81/08."

 

 

Numero massimo di partecipanti 100 

< Torna alla lista

Iscriviti alla newsletter
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la sezione cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.