Gio, 24 settembre 2020

MUTUALITA' PER LAVORATORI - COME UTILIZZARE LA CARTA REGIONALE DEI SERVIZI (CRS)

L’erogazione delle prestazioni assistenziali per i lavoratori, titolari coadiuvanti e soci avverrà mediante il caricamento di voucher elettronici sulla Carta Regionale dei Servizi (CRS) o Tessera Sanitaria con Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS) dei Lavoratori Richiedenti. Con questa modalità di pagamento la CRS/TS-CNS si trasforma in una carta prepagata e il voucher virtuale viene letto da una rete di POS presso i punti vendita abilitati senza bisogno di PIN.
Il lavoratore può spendere il titolo liberamente nei punti vendita convenzionati, acquistando prodotti alimentari, prodotti elettronici, abbigliamento, prodotti farmaceutici, prodotti ottici, materiale da cartolibrerie ecc…

FAQ - Domande frequenti per l’utilizzo della carta regionale dei servizi  


FAQ - Carta regionale dei servizi


Punti vendita abilitati anno 2020


Si consiglia di avvertire in cassa centrale, prima di fare acquisti, che si intende utilizzare la Carta Regionale dei Servizi con i voucher elettronici caricati dall'Ente Bilaterale, l'addetto vi indirizzerà presso la cassa con il POS attivo per l'utilizzo del circuito BPE (buoni pasto elettronici).



< Torna alla lista

Iscriviti alla newsletter
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la sezione cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.